Ricerca

Dirigenza

Il Dirigente scolastico organizza e coordina tutta l'attività della scuola, dal punto di vista didattico, amministrativo e finanziario.

Cosa fa

Il Dirigente Scolastico Monica Martinucci, presiede il Collegio Docenti, i Consigli di Classe, i percorsi di valutazione del lavoro della scuola. Partecipa ai Consigli di Istituto. Collabora con l’Ufficio scolastico territoriale (ex Provveditorato agli Studi), per le nomine dei docenti, le ispezioni, i provvedimenti disciplinari, l’adeguamento alle normative vigenti.
Gestisce il bilancio della scuola, in base alle risorse finanziarie messe a disposizione dallo Stato e da altri Enti pubblici, integrate da quelle che si occupa di reperire (attraverso bandi pubblici o finanziamenti privati).
È responsabile della sicurezza (ai sensi della Legge sulla sicurezza nei luoghi di lavoro). Gestisce i rapporti con i sindacati di tutto il personale che lavora a scuola.
Garantisce la pianificazione del piano dell’offerta formativa, ovvero la definizione della strategia complessiva dell’Istituto, e l’individuazione delle attività formative ed educative.
Rappresenta l’Istituto quando ci si deve raccordare con gli enti locali (Ufficio scolastico territoriale, Comune, Provincia, Regione, ASL) e con le realtà economiche e sociali del territorio (imprese, associazioni culturali e sportive etc).

Organizzazione e contatti

Dipende da

Contatti

Sede

  • indirizzo

    Via Volterrana 2, Colle di Val d'Elsa

  • CAP

    53034

  • Orari

    Per conoscere gli orari e le modalità di ricevimento contattare la segreteria scolastica

Ulteriori informazioni

Dirigente Scolastico: Monica Martinucci
Nata il 9 novembre 1965 a Colle di Val d’Elsa.
Diplomata nel 1983 presso l’Istituto Magistrale “San Giovanni Bosco” di Colle di Val d’Elsa.
Immessa in ruolo nella Scuola dell’Infanzia come vincitrice di concorso: settembre 1987.
Laureata in Pedagogia presso l’Università degli Studi di Firenze il 7 novembre 1990, con votazione 110/110 con lode.
Immessa in ruolo nella Scuola Primaria come vincitrice di concorso: settembre 1992.
Passaggio di ruolo nella Scuola Secondaria di Primo grado, materie letterarie: settembre 2003.
Operatore psicopedagogico con distacco dall’insegnamento negli Anni Scolastici: 1993-94, 1994-95, 1996-97 e 2001-02.
Dirigente Scolastico dal 1° settembre 2007, per superamento concorso ordinario, da allora in servizio presso il 2° Circolo Didattico di Colle di Val d’Elsa.
Dirigente Scolastico Reggente della Scuola Secondaria di primo grado “A. di Cambio” da maggio 2010 e negli Anni Scolastici 2010-2011 e 2011-2012.
Dal 1° settembre 2017 Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo 2 “Arnolfo di Cambio” di Colle di Val d’Elsa.
Tra coloro che hanno lasciato il segno, maestri e professori di scuola e di università e colleghi, da tutti loro ha imparato: osservando, ascoltando, credendo al valore dell’esempio, passato al vaglio di una critica “personale”.
Mai uscita dalla scuola, nei vari ruoli, ha investito e creduto tanto, proprio nella scuola, nella Scuola Pubblica intesa come servizio al cittadino. Le persone incontrate, tutte, hanno arricchito il suo percorso di formazione, ma i bambini e i ragazzi, proprio loro nelle bellissime età incontrate (dai tre anni ai quattordici, quindici, qualche volta sedici...), hanno confermato e inconsapevolmente incoraggiato le scelte professionali e di vita che ha fatto. Grazie a tutte e a tutti loro.